Vale la gita - Merita una deviazione - Interessante - Segnalata

Cappella di Santa Maria Maddalena - Burolo (TO)


LOGISTICA

  Come arrivare: situata in un avvallamento fra le dorsali della Serra. Dal centro di Burolo prendere via Garibaldi, quindi sulla sinistra Via Nuova. Dopo una serie di tornanti imboccare via Maddalena e seguirla fino alla chiesa.

Icona Google Earth Percorso GPS (File KMZ Goolge Hearth): Burolo-SantaMaria.kmz

Icona Segnaposto Google Earth Segnaposto Earth: Burolo-SantaMaria.kmz

  Nord: 45.493035:   Est: 7.929987

  Itinerario 'Canavese' - 9ª visita

  Altre Chiese nei Dintorni


DESCRIZIONE

  Da vedere: pittura;

  Periodo prevalente: 15º secolo.

  Notizie generali: 

  Interno: affresco attribuito al pittore marchigiano Domenico della marca di Ancona e realizzato negli anni trenta del '400, rappresentante Cristo in croce tra due Santi. I personaggi fra i quali emerge centrale il Crocifisso presentano elementi tipici della pittura gotica.

Burolo - CAPPELLA DI SANTA MARIA MADDALENA-Facciata Burolo - CAPPELLA DI SANTA MARIA MADDALENA-Abside Burolo - CAPPELLA DI SANTA MARIA MADDALENA-Campanile Burolo - CAPPELLA DI SANTA MARIA MADDALENA-Facciata
Burolo - CAPPELLA DI  SANTA MARIA MADDALENA-Facciata
Facciata
Burolo - CAPPELLA DI  SANTA MARIA MADDALENA-Abside
Abside
Burolo - CAPPELLA DI  SANTA MARIA MADDALENA-Campanile
Campanile
Burolo - CAPPELLA DI  SANTA MARIA MADDALENA-Facciata
Facciata
Diventa Autore anche tu! Hai foto di questa chiesa? Inviacele!
Inviaci Altre Foto

APPROFONDIMENTI


  Sitografia:

•  http://archeocarta.org/burolo-to-chiesa-di-santa-maria-maddalena/  - Verificato il 24/01/2021

  Descritta:

Copertina  a pagina 1305 di 'Il Piemonte paese per paese' Ed. Bonechi.

  Referenze fotografiche:

• Facciata  - Giulio Pedrana - 2021

• Abside  - Giulio Pedrana - 2021

• Campanile  - Giulio Pedrana - 2021

• Facciata  - Giulio Pedrana - 2021

  Aggiornamento del 04/05/2021

714

Il Progetto Chiese Romaniche e Gotiche del Piemonte
il sito chieseromaniche.it
sono patrocinati e sostenuti dalla Fondazione ISPER "Carlo Actis Grosso"