Vale la gita - Merita una deviazione - Interessante - Segnalata

Parrocchiale di San Pietro in Vincoli - Limone Piemonte (CN)


LOGISTICA

  Come arrivare: al centro del paese, a lato della piazzetta del municipio, via Roma.

Icona Google Earth Percorso GPS (File KMZ Goolge Hearth): LimonePiemonte-SanPietro.kmz

Icona Segnaposto Google Earth Segnaposto Earth: LimonePiemonte-SanPietro.kmz

  Nord: 44.201032:   Est: 7.576088

  Itinerario 'Le valli Gesso e Vermegnana' - 5ª visita

  Altre Chiese nei Dintorni


DESCRIZIONE

  Da vedere: architettura; pittura; campanile;

  Periodo prevalente: 14º secolo.

  Notizie generali: eretta in stile gotico nel 1363 sul sito di una precedente chiesa duecentesca, restaurata nel 1955. Conserva un pulpito ligneo seicentesco proveniente dalla certosa di Pesio interamente scolpito con scene di carattere religioso oltre ad altari barocchi.

  Esterno: facciata in pietra tripartita da lesene in tufo sormontate da pinnacoli in cotto. Nella lunetta sovrastante il portale di ingresso, a sesto acuto, una Deposizione dalla Croce, affresco del XV secolo. Un secondo ingresso di stile gotico anche esso, e collocato a fianco del campanile.

  Interno: diviso in tre navate da colonne in pietra locale sormontate da bei capitelli, che si vuole donate da 12 famiglie locali. La navate presentano archi e volte a crociera. Acquasantiera del '500.

  Campanile: eretto intorno al 1100, risale alla originaria chiesa, romanico a cuspide piramidale ornato da archetti pensili marcapiano in cotto e al penultimo piano da bifore.

Foto

APPROFONDIMENTI


  Sitografia:

•  https://www.vermenagna-roya.eu/it/patrimonio/chiesa-parrocchiale-di-san-pietro-in-vincoli/  - Verificato il

  Descritta:

Copertina  a pagina 300 della 'Guida Rossa del Piemonte' del TCI Edizione 1976;

Copertina  a pagina 4113 di 'Il Piemonte paese per paese' Ed. Bonechi.

  Aggiornamento del non rilevata sul campo, censita in base alla bibliografia.

543

Il Progetto Chiese Romaniche e Gotiche del Piemonte
il sito chieseromaniche.it
sono patrocinati e sostenuti dalla Fondazione ISPER "Carlo Actis Grosso"