Chiesa di San Biagio - Biella (BI)

Vale la gita - Merita una deviazione - Interessante - Segnalata


  Notizie generali: costruita nell'XI-XII secolo, ampliata e restaurata nel '500, completata nel 1776 con portico sulla facciata..


LOGISTICA

  Come arrivare: da piazza Vittorio Veneto per via Lamarmora, piazza Cossato e via fratelli Rosselli.

Icona Google Earth Percorso GPS (File KMZ Goolge Hearth): Biella-SanBiagio.kmz

Icona Segnaposto Google Earth Segnaposto Earth (File KMZ Goolge Hearth): Biella-SanBiagio.kmz

  Nord, Est: 45.558428, 8.048221

  Itinerario 'Da Massazza a Sordevolo passando per Biella' - 13ª visita
  Itinerario 'Biella Città' - 6ª visita

  Altre Chiese nei Dintorni


DESCRIZIONE di San Biagio

  Da vedere: architettura;

  Periodo prevalente: 12º secolo.

  Chiesa "Orientata"

  Esterno: sul fianco sinistro resti dell'abside originaria, poligonale, in pietra e cotto.

ATTENDERE CARICAMENTO DI 4 FOTOGRAFIE
Attendere

4 FOTOGRAFIE

Diventa Autore anche tu! Hai foto di questa chiesa? Inviacele!
Diventa autore anche tu!
Inviaci Altre Foto

APPROFONDIMENTI


  I Santi titolari:

•  83-Biagio.htm


  Sitografia:

•  http://fotobiellese.blogspot.com/2011/06/biella-bi-vernato-chiesa-di-san-biagio.html  - Verificato il 26/09/2020

  Descritta:

Copertina  a pagina 483 della 'Guida Rossa del Piemonte' del TCI Edizione 1976;

Copertina  a pagina 8116 di 'Il Piemonte paese per paese' Ed. Bonechi.

  Referenze fotografiche:

• Facciata settecentesca  - Giulio Pedrana - 2020

• Fianco sinistro  - Giulio Pedrana - 2020

• Abside poligonale originaria  - Giulio Pedrana - 2020

• Abside dettaglio  - Giulio Pedrana - 2020

  Aggiornamento del 26/09/2020

411

Logo 30 anni
 
Logo Chiese Romaniche