Vale la gita - Merita una deviazione - Interessante - Segnalata

Chiesa di San Vito - Morsasco (AL)


LOGISTICA

  Come arrivare: nei pressi del cimitero, in Viale Belvedere.

Icona Google Earth Percorso GPS (File KMZ Goolge Hearth): Morsasco-SanVito.kmz

Icona Segnaposto Google Earth Segnaposto Earth: Morsasco-SanVito.kmz

  Nord: 44.660821:   Est: 8.558486

  Itinerario 'Acquese 1' - 5ª visita

  Altre Chiese nei Dintorni


DESCRIZIONE

  Da vedere: architettura; pittura;

  Periodo prevalente: 16º secolo.

  Chiesa "Orientata"

  Notizie generali: romanica.

  Interno: affreschi del '500 tra i quali un San Vito, altri Santi e una Vergine col Bambino, restaurati di recente.

Morsasco - CHIESA DI SAN VITO-Vista Morsasco - CHIESA DI SAN VITO-Portico Morsasco - CHIESA DI SAN VITO-Facciata Morsasco - CHIESA DI SAN VITO-Abside Morsasco - CHIESA DI SAN VITO-Abside e campanile Morsasco - CHIESA DI SAN VITO-Campanile
Morsasco - CHIESA DI  SAN VITO-Vista
Vista
Morsasco - CHIESA DI  SAN VITO-Portico
Portico
Morsasco - CHIESA DI  SAN VITO-Facciata
Facciata
Morsasco - CHIESA DI  SAN VITO-Abside
Abside
Morsasco - CHIESA DI  SAN VITO-Abside e campanile
Abside e campanile
Morsasco - CHIESA DI  SAN VITO-Campanile
Campanile
Diventa Autore anche tu! Hai foto di questa chiesa? Inviacele!
Inviaci Altre Foto

APPROFONDIMENTI


  Sitografia:

•  http://archeocarta.org/morsasco-al-chiesa-di-san-vito/  - Verificato il 29/06/2021

•  https://www.comune.morsasco.al.it/it-it/vivere-il-comune/cosa-vedere/chiesa-di-san-vito-5949-1-aa52a1c06b1b042865a844fec980d493  - Verificato il 29/06/2021

  Descritta:

Copertina  a pagina 5067 di 'Il Piemonte paese per paese' Ed. Bonechi.

  Referenze fotografiche:

• Vista  - Giulio Pedrana - 2021

• Portico  - Giulio Pedrana - 2021

• Facciata  - Giulio Pedrana - 2021

• Abside  - Giulio Pedrana - 2021

• Abside e campanile  - Giulio Pedrana - 2021

• Campanile  - Giulio Pedrana - 2021

  Aggiornamento del 25/09/2021

1116

Il Progetto Chiese Romaniche e Gotiche del Piemonte
il sito chieseromaniche.it
sono patrocinati e sostenuti dalla Fondazione ISPER "Carlo Actis Grosso"