… ed ecco il significato di …

ANTA (o ANTE)

colonne o pilastri quadrangolari che fortificano le due estremità delle pareti laterali della cella del tempio e che sporgono avanti (ante) donde il nome, in modo da formare come un piccolo vestibolo o pronao innanzi all'ingresso del medesimo, tanto dall'una quanto dall'altra facciata. nell'altare, invece, si chiama anta ciascuno dei due sportelli che, chiusi, ne proteggono la pala.

Il Progetto Chiese Romaniche e Gotiche del Piemonte
il sito chieseromaniche.it
sono patrocinati e sostenuti dalla Fondazione ISPER "Carlo Actis Grosso"