CHIESA DI SAN SECONDO - CORTAZZONE

LOGISTICA

Icona Come arrivare: fuori dell'abitato, a Nord Ovest, oltre il quadrivio dove partono le strade per Baldichieri d'Asti, Montafia e Piea, isolata su una altura.

Icona Google Earth Percorso GPS (File KMZ Goolge Hearth): Cortazzone_San_Secondo.kmzManina Link

Icona Segnaposto Google Earth Segnaposto Earth: Cortazzone-San-Secondo.kmzManina Link

Icona GPS Nord: 44.984192:   Est: 8.053222

Icona Itinerario Itinerario 2.1 Asti 'Cisterna d'Asti - Montiglio' - 7ª visita Manina Link

Itinerario 6.1 Asti 'Verso nord, tra Asti e Vezzolano lungo la via Francigena - Prima parte' - 5ª visita Manina Link

Icona Dintorni Altre Chiese nei Dintorni Manina Link

Icona Note logistiche: in estate aperta la domenica grazie a volontari, altrimenti chiavi presso la parrocchia o c/o Cascina Famiglia Fiore - Tel. 0141 995171

DESCRIZIONE

Icona Da vedere Da vedere: architettura; pittura; scultura;

Icona periodo Periodo prevalente: 12º secolo.

    Icona periodo Chiesa "Orientata"

Icona Notizie generali: romanica del secolo XII, con la facciata in parte manomessa da un rialzamento e un campaniletto in mattoni conserva complessivamente le sue forme primitive. Orientata in direzione Est-Ovest secondo la tradizione romanica, con la facciata rivolta verso occidente ha dimensioni contenute, 16 metri di lunghezza per 8 di larghezza. Fu parrocchia sin quando il paese si trasferì sul colle vicino.

Icona Esterno: rivestito in arenaria locale presenta su tutto il perimetro una decorazione ad archetti pensili con fantasiose decorazioni e raffigurazioni zoomorfe e fitomorfe tipicamente romaniche oltra a rappresentazioni antropomorfe originali, molto realistiche sia pur nella rozzezza della fattura. I fianchi e le tre absidi semicircolari sono scanditi da paraste e esili semicolonne. Presenta un solo portale e sul fianco sud una piccola porta. La facciata, a salienti interrotti, in pietra per quasi tutta l'altezza, è stata rialzata in mattoni probabilmente nel '600; il portale è racchiuso in un finto protiro appena sporgente che termina in alto con una cornice ad ovuli tangente all'arco, dai suoi estremi superiori partono due colonnine addossate che salgono fino alla cornice di archetti pensili. Sopra il portale ad arco, a tutto sesto senza architrave, una cornice orizzontale formata da un motivo di conchiglie (forse riferimento al simbolo dei pellegrini medioevali che si recavano a Santiago di Compostela) e sopra ancora figure di animali: due aquile acefale e due quadrupedi non identificabili. Sempre sulla facciata, inserita in uno degli archetti pensili della parete di destra una figura animale aggrappata all'arco, così come si trova una figura umana nella stessa posizione collocata in un archetto dell'abside centrale. La fiancata sud divisa in 10 campiture da lesene rettangolari o cilindriche, alcune con capitello, altre senza su cui si impostano gli archetti pensili a gruppi di tre o quattro con mensoline smussate. Vi si apre una porta ad arco con lunetta intorno a cui corre una cornice a dente di sega in cotto, normale ingresso alla chiesa, due monofora, di cui una con arco decorato, e un oculo e vi sono tracce di una seconda porta oggi tamponata. Su questo fianco corre una fascia decorata a damier e sono presenti diversi motivi quali denti di sega o scultorei. Nel clerestory del fianco sud è presente una decorazione ricchissima: elementi figurativi e geometrici i più svariati; presenta inoltre colonnine rettangolari o cilindriche con capitelli scolpiti a fogliami. Il coronamento di archetti è estremamente variegato: mensoline scolpite con teste umane, di animali e motivi vegetali; le ghiere delle monofore sono scolpite con motivi a tralci di vite. Molto particolari due figure umane sdraiate scolpite su una unica lastra. L'abside maggiore è divisa in specchiature da quattro semicolonne che poggiano su un alto zoccolo; superiormente presenta il fregio ad archetti pensili decorati e, in uno di questi, è raffigurato un uomo appeso in una posizione innaturale. È aperta da tre monofore a strombo modanato, quella centrale presenta ancora tracce dellea lastra di pietra traforata che la chiudeva. L'abside sud non ha lesene e ha una cornice di archetti pensili con lunette e mensole scolpite; in alto corre una fascia a motivo a damier. L'abside nord ha una fascia di archetti senza decorazione. In tutte e tre le absidi e nella parte terminale della parete sud della navata laterale è presente un motivo a dente di lupo bicromatico, ottenuto con tasselli di cotto e arenaria. La parete nord, secondo una tradizione tipicamente romanica, si presenta decorata in modo più povero; priva di aperture, con cornice di archetti sia in arenaria che in cotto senza decorazioni e con lesene; il clerestory è aperto da tre monofore ad arco prive di decorazioni.

Icona Interno: a pianta basilicale, a tre navate su massicci pilastri dai capitelli a figure zoomorfe. Nel catino absidale, sopra una fascia decorata a damier, affresco forse del XIII-XIV secolo rappresentante Cristo fra due Santi (San Secondo e San Brunone o San siro o San Gerolamo secondo varie interpretazioni) offerenti rispettivamente una chiesa e una città..

CORTAZZONE - CHIESA DI SAN SECONDO-Facciata CORTAZZONE - CHIESA DI SAN SECONDO-Abside CORTAZZONE - CHIESA DI SAN SECONDO-Particolare CORTAZZONE - CHIESA DI SAN SECONDO-Particolare CORTAZZONE - CHIESA DI SAN SECONDO-Particolare CORTAZZONE - CHIESA DI SAN SECONDO-Particolare CORTAZZONE - CHIESA DI SAN SECONDO-Particolare CORTAZZONE - CHIESA DI SAN SECONDO-Particolare CORTAZZONE - CHIESA DI SAN SECONDO-Particolare CORTAZZONE - CHIESA DI SAN SECONDO-Particolare CORTAZZONE - CHIESA DI SAN SECONDO-Particolare CORTAZZONE - CHIESA DI SAN SECONDO-Particolare CORTAZZONE - CHIESA DI SAN SECONDO-Particolare CORTAZZONE - CHIESA DI SAN SECONDO-Particolare CORTAZZONE - CHIESA DI SAN SECONDO-Interno CORTAZZONE - CHIESA DI SAN SECONDO-Interno CORTAZZONE - CHIESA DI SAN SECONDO-Capitello - Particolare CORTAZZONE - CHIESA DI SAN SECONDO-Capitello - Particolare CORTAZZONE - CHIESA DI SAN SECONDO-Capitello - Particolare CORTAZZONE - CHIESA DI SAN SECONDO-Capitello - Particolare CORTAZZONE - CHIESA DI SAN SECONDO-Capitello - Particolare CORTAZZONE - CHIESA DI SAN SECONDO-Capitello - Particolare CORTAZZONE - CHIESA DI SAN SECONDO-Capitello - Particolare CORTAZZONE - CHIESA DI SAN SECONDO-Affresco catino absidale CORTAZZONE - CHIESA DI SAN SECONDO-Affresco catino absidale CORTAZZONE - CHIESA DI SAN SECONDO-Affresco catino absidale CORTAZZONE - CHIESA DI SAN SECONDO-Affresco catino absidale CORTAZZONE - CHIESA DI SAN SECONDO-Pianta CORTAZZONE - CHIESA DI SAN SECONDO-Facciata - Particolare CORTAZZONE - CHIESA DI SAN SECONDO-Facciata - Particolare CORTAZZONE - CHIESA DI SAN SECONDO-Abside destra CORTAZZONE - CHIESA DI SAN SECONDO-Abside centrale CORTAZZONE - CHIESA DI SAN SECONDO-Interno CORTAZZONE - CHIESA DI SAN SECONDO-Capitello CORTAZZONE - CHIESA DI SAN SECONDO-Capitello CORTAZZONE - CHIESA DI SAN SECONDO-Pianta CORTAZZONE - CHIESA DI SAN SECONDO-Portale latereal con fregio a dente di cane
CORTAZZONE - CHIESA DI  SAN SECONDO-Facciata
Facciata
CORTAZZONE - CHIESA DI  SAN SECONDO-Abside
Abside
CORTAZZONE - CHIESA DI  SAN SECONDO-Particolare
Particolare
CORTAZZONE - CHIESA DI  SAN SECONDO-Particolare
Particolare
CORTAZZONE - CHIESA DI  SAN SECONDO-Particolare
Particolare
CORTAZZONE - CHIESA DI  SAN SECONDO-Particolare
Particolare
CORTAZZONE - CHIESA DI  SAN SECONDO-Particolare
Particolare
CORTAZZONE - CHIESA DI  SAN SECONDO-Particolare
Particolare
CORTAZZONE - CHIESA DI  SAN SECONDO-Particolare
Particolare
CORTAZZONE - CHIESA DI  SAN SECONDO-Particolare
Particolare
CORTAZZONE - CHIESA DI  SAN SECONDO-Particolare
Particolare
CORTAZZONE - CHIESA DI  SAN SECONDO-Particolare
Particolare
CORTAZZONE - CHIESA DI  SAN SECONDO-Particolare
Particolare
CORTAZZONE - CHIESA DI  SAN SECONDO-Particolare
Particolare
CORTAZZONE - CHIESA DI  SAN SECONDO-Interno
Interno
CORTAZZONE - CHIESA DI  SAN SECONDO-Interno
Interno
CORTAZZONE - CHIESA DI  SAN SECONDO-Capitello - Particolare
Capitello - Particolare
CORTAZZONE - CHIESA DI  SAN SECONDO-Capitello - Particolare
Capitello - Particolare
CORTAZZONE - CHIESA DI  SAN SECONDO-Capitello - Particolare
Capitello - Particolare
CORTAZZONE - CHIESA DI  SAN SECONDO-Capitello - Particolare
Capitello - Particolare
CORTAZZONE - CHIESA DI  SAN SECONDO-Capitello - Particolare
Capitello - Particolare
CORTAZZONE - CHIESA DI  SAN SECONDO-Capitello - Particolare
Capitello - Particolare
CORTAZZONE - CHIESA DI  SAN SECONDO-Capitello - Particolare
Capitello - Particolare
CORTAZZONE - CHIESA DI  SAN SECONDO-Affresco catino absidale
Affresco catino absidale
CORTAZZONE - CHIESA DI  SAN SECONDO-Affresco catino absidale
Affresco catino absidale
CORTAZZONE - CHIESA DI  SAN SECONDO-Affresco catino absidale
Affresco catino absidale
CORTAZZONE - CHIESA DI  SAN SECONDO-Affresco catino absidale
Affresco catino absidale
CORTAZZONE - CHIESA DI  SAN SECONDO-Pianta
Pianta
CORTAZZONE - CHIESA DI  SAN SECONDO-Facciata - Particolare
Facciata - Particolare
CORTAZZONE - CHIESA DI  SAN SECONDO-Facciata - Particolare
Facciata - Particolare
CORTAZZONE - CHIESA DI  SAN SECONDO-Abside destra
Abside destra
CORTAZZONE - CHIESA DI  SAN SECONDO-Abside centrale
Abside centrale
CORTAZZONE - CHIESA DI  SAN SECONDO-Interno
Interno
CORTAZZONE - CHIESA DI  SAN SECONDO-Capitello
Capitello
CORTAZZONE - CHIESA DI  SAN SECONDO-Capitello
Capitello
CORTAZZONE - CHIESA DI  SAN SECONDO-Pianta
Pianta
CORTAZZONE - CHIESA DI  SAN SECONDO-Portale latereal con fregio a dente di cane
Portale latereal con fregio a dente di cane
Diventa Autore anche tu! Hai foto di questa chiesa? Inviacele!
Inviaci Altre Foto

APPROFONDIMENTI


Icona PDF Documenti:

•  Il Romanico in Provincia di Asti - Vari - 2009Manina Link - Verificato il 10/05/2020


Icona data verifica Sitografia:

•  http://www.comune.cortazzone.at.it/web-comuni-new/dettaglio_menu.aspx?categoria=san-secondo&comune=Cortazzone&des=Chiesa%20romanica%20di%20S.SecondoManina Link - Verificato il 05/04/2017

•  http://archeocarta.org/cortazzone-at-chiesa-di-san-secondo/Manina Link - Verificato il 05/04/2017

•  http://www.lacabalesta.it/testi/arte/cortazzonesansecondo.htmlManina Link - Verificato il 05/04/2017

Icona descrizione Descritta:

Copertina  a pagina 160 della 'Guida Rossa del Piemonte' del TCI Edizione 1976;

Copertina  a pagina 279 di 'Piemonte' Edizione TCI - La Biblioteca di Repubblica 2005;

Copertina  a pagina 3049 di 'Il Piemonte paese per paese' Ed. Bonechi.

Icona Bibliografia Bibliografia:

Copertina Le chiese romaniche delle campagne astigiane: un repertorioManina Link
Copertina Italia Romanica: il Piemonte, la Val d'Aosta, la LiguriaManina Link
Copertina Guida alla visita di San Secondo in Cortazzone - Chiesa Romanica - XI SecoloManina Link
Copertina Sacri volti in antiche pievi - Affreschi prerinascimentali tra Asti, Langa e MonferratoManina Link
Copertina Vezzolano: proposta per un itinerario didatticoManina Link

Icona Fotografia Referenze fotografiche:

• FacciataManina Link - Ing. Marco Actis Grosso - 2007

• AbsideManina Link - Ing. Marco Actis Grosso - 2007

• ParticolareManina Link - Ing. Marco Actis Grosso - 2007

• ParticolareManina Link - Ing. Marco Actis Grosso - 2007

• ParticolareManina Link - Ing. Marco Actis Grosso - 2007

• ParticolareManina Link - Ing. Marco Actis Grosso - 2007

• ParticolareManina Link - Ing. Marco Actis Grosso - 2007

• ParticolareManina Link - Ing. Marco Actis Grosso - 2007

• ParticolareManina Link - Ing. Marco Actis Grosso - 2007

• ParticolareManina Link - Ing. Marco Actis Grosso - 2007

• ParticolareManina Link - Ing. Marco Actis Grosso - 2007

• ParticolareManina Link - Ing. Marco Actis Grosso - 2007

• ParticolareManina Link - Ing. Marco Actis Grosso - 2007

• ParticolareManina Link - Ing. Marco Actis Grosso - 2007

• InternoManina Link - Ing. Fabrizio Basagni - 2016

• InternoManina Link - Ing. Fabrizio Basagni - 2016

• Capitello - ParticolareManina Link - Ing. Fabrizio Basagni - 2016

• Capitello - ParticolareManina Link - Ing. Fabrizio Basagni - 2016

• Capitello - ParticolareManina Link - Ing. Fabrizio Basagni - 2016

• Capitello - ParticolareManina Link - Ing. Fabrizio Basagni - 2016

• Capitello - ParticolareManina Link - Ing. Fabrizio Basagni - 2016

• Capitello - ParticolareManina Link - Ing. Fabrizio Basagni - 2016

• Capitello - ParticolareManina Link - Ing. Fabrizio Basagni - 2016

• Affresco catino absidaleManina Link - Ing. Marco Actis Grosso - 2017

• Affresco catino absidaleManina Link - Ing. Marco Actis Grosso - 2017

• Affresco catino absidaleManina Link - Ing. Marco Actis Grosso - 2017

• Affresco catino absidaleManina Link - Ing. Marco Actis Grosso - 2017

• PiantaManina Link - Da Guida alla visita di San Secondo di Cortazzone

• Facciata - ParticolareManina Link - Ing. Marco Actis Grosso - 2017

• Facciata - ParticolareManina Link - Ing. Marco Actis Grosso - 2017

• Abside destraManina Link - Ing. Marco Actis Grosso - 2017

• Abside centraleManina Link - Ing. Marco Actis Grosso - 2017

• InternoManina Link - Ing. Marco Actis Grosso - 2017

• CapitelloManina Link - Ing. Marco Actis Grosso - 2017

• CapitelloManina Link - Ing. Marco Actis Grosso - 2017

• PiantaManina Link -

• Portale latereal con fregio a dente di caneManina Link - Ing. Marco Actis Grosso - 2017

Icona Aggiornamento del 19/11/2017

97