Vale la gita - Merita una deviazione - Interessante - Segnalata

CHIESA di SAN PIETRO - CARPIGNANO SESIA (NO)


LOGISTICA

  Come arrivare: in Piazza G. Carducci (c/o Ricetto Medievale).

Icona Google Earth Percorso GPS (File KMZ Goolge Hearth): CarpignanoSesia_SanPietro.kmz

Icona Segnaposto Google Earth Segnaposto Earth: CarpignanoSesia-SanPietro.kmz

  Nord: 45.534962:   Est: 8.415831

  Itinerario 'Da Vicolungo a Sizzano' - 10ª visita

  Altre Chiese nei Dintorni


DESCRIZIONE

  Da vedere: architettura; pittura;

  Periodo prevalente: 13º secolo.

  Notizie generali: romanica, rimaneggiata più volte, ha solo la facciata e il lato orientale isolati. Sconsacrata nell'800, venduta e divisa in numerose proprietà. La facciata, in origine con il tetto a falde, è in parte inglobata in edifici contigui.

  Esterno: facciata priva di decorazioni con visibili le buche pontaie poste regolarmente sin dove arriva la costruzione originale; nel '200 furono aperti gli oculi sopra il portale. Sul lato meridionale quattro monofore, una per campata. La parte absidale è integra, con abside centrale più slanciata e con basamento dal quale partono quattro ampie lesene che la dividono in cinque campi a muro piano coronati da archetti binati.

  Interno: a tre navate di quattro campate ciascuna con volte a crociera terminanti in tre absidi semicircolari. Dividono le navate tre coppie di pilastri cruciformi con lesene addossate ai fianchi. Archi a pieno sesto collegano la navata centrale con quelle laterali. Le volte sono da molti considerate uno dei più antichi esempi di volta a crociera nervata in Italia presentando delle arcaicità di costruzione come l'abbassamento delle vele.

Foto

APPROFONDIMENTI


  Sitografia:

•  https://www.comune.carpignanosesia.no.it/it-it/vivere-il-comune/cosa-vedere/chiesa-di-san-pietro-sec-xi-1045-1-53297773414370e7c64db9d05ea82587  - Verificato il 03/03/2021

•  http://archeocarta.org/carpignano-sesia-no-chiesa-di-san-pietro/  - Verificato il 03/03/2021

  Descritta:

Copertina  a pagina 556 della 'Guida Rossa del Piemonte' del TCI Edizione 1976;

Copertina  a pagina 2087 di 'Il Piemonte paese per paese' Ed. Bonechi.

  Aggiornamento del non rilevata sul campo, censita in base alla bibliografia.

767

Il Progetto Chiese Romaniche e Gotiche del Piemonte
il sito chieseromaniche.it
sono patrocinati e sostenuti dalla Fondazione ISPER "Carlo Actis Grosso"