CHIESA O CAPPELLA DI SANTA MONICA E SAN MASSIMO - COLLEGNO

DESCRIZIONE

Icona Da vedere Da vedere: architettura;

Icona periodo Periodo prevalente: 9º secolo.

Icona Notizie generali: restaurata nel 1949, partendo da una cappella in stile barocco conserva originale l'abside romanica. Grazie ai restauri del 1949-1950 sono venuti lalla luce i muri di fondazione in grossi ciottoli di fiume, tombe di mattoni, lastre tombali romane, tracce del basamento del campanile romanico. La chiesa è stata ricostruita integrando la navate laterali mancanti con costruzioni instile romanico rendendo difficile la lettura della struttura originaria.

Icona Esterno: abside romanica dell'XI secolo divisa in 5 campi da lesene collegate superiormente da archetti pensili.

Foto

APPROFONDIMENTI

Icona descrizione Descritta:

Copertina  a pagina 202 della 'Guida Rossa Di Torino' del TCI Edizione 1976;

Copertina  a pagina 3021 di 'Il Piemonte paese per paese' Ed. Bonechi.

Icona Aggiornamento del non rilevata sul campo, censita in base alla bibliografia.

734