CHIESA di SAN LEONARDO - BORGOMANERO (NO)


LOGISTICA

  Come arrivare: in vicolo San Leonardo.

  Itinerario 'Val d'Agogna' - 23ª visita

  Altre Chiese nei Dintorni


DESCRIZIONE

  Da vedere: architettura; pittura;

  Periodo prevalente: 12º secolo.

  Notizie generali: romanica, risale al XII secolo, manomessa senza alterazioni di fondo. Edificata a cura dei conti di Poimbia, su una preesistente chiesa romanica, come chiesa del borgo San Leonardo. In epoca barocca furono sopraelevati i muri, aperte due finestre in facciata e murata l'originaria porta sud.

  Esterno: in blocchi di serizzo ben squadrati in facciata e nei contrafforti; nei muri laterali tracce di muratura a corsi, talvolta a lisca di pesce.

  Interno: a navata unica terminante con abside semicircolare e archi longitudinali poggianti su modanature con funzioni di mensola. I capitelli, uno diverso dall'altro, sono di probabile reimpiego. Nell'abside affreschi di ispirazione romanica del XII secolo, rappresentano il Pantocratore racchiuso nella mandorla e circondato dai simboli degli evangelisti. Sotto gli apostoli collegati fra loro con l'alternata sovrapposizione dei piedi. Altri affreschi sono del '400 e '500.

Foto

APPROFONDIMENTI

  Descritta:

Copertina  a pagina 604 della 'Guida Rossa del Piemonte' del TCI Edizione 1976;

Copertina  a pagina 1237 di 'Il Piemonte paese per paese' Ed. Bonechi.

  Aggiornamento del non rilevata sul campo, censita in base alla bibliografia.

520