Vale la gita - Merita una deviazione - Interessante - Segnalata

PARROCCHIALE di SAN CLEMENTE - CESARA (VB)


LOGISTICA

  Come arrivare: in posizione dominante rispetto all'abitato.

  Itinerario 'Omegna e lago d'Orta' - 7ª visita

  Altre Chiese nei Dintorni


DESCRIZIONE

  Da vedere: architettura; pittura; campanile;

  Periodo prevalente: 15º secolo.

  Notizie generali: di origine romanica, ristrutturata nel '500 con l'aggiunta del porticato e nel '600. Nel coro San Clemente fra i Santi Pietro e Giovanni Battista, pala attribuibile forse a Fermo Stella (notizie dal 1519-morto dopo 1562).

  Esterno: impianto a tre navate e alcuni capitelli di reimpiego della chiesa primitiva.

  Interno: affreschi tardo quattrocenteschi.

  Campanile: originale romanico, a pianta quadrata a tre specchiature con finestre che vanno dalla monofora alla bifora cigliata del secondo piano alla trifora della cella campanaria; la cuspide è un aggiunta più tarda

Foto

APPROFONDIMENTI

  Descritta:

Copertina  a pagina 616 della 'Guida Rossa del Piemonte' del TCI Edizione 1976;

Copertina  a pagina 2261 di 'Il Piemonte paese per paese' Ed. Bonechi.

  Aggiornamento del non rilevata sul campo, censita in base alla bibliografia.

491

Il Progetto Chiese Romaniche e Gotiche del Piemonte
il sito chieseromaniche.it
sono patrocinati e sostenuti dalla Fondazione ISPER "Carlo Actis Grosso"