PARROCCHIALE di SAN MARTINO - BASTIA MONDOVÌ (CN)


DESCRIZIONE

  Da vedere: architettura; pittura;

  Periodo prevalente: 15º secolo.

  Notizie generali: la primitiva cappella risale al XII secolo venne ampliata nel 1440. Venne pesantemente rimaneggiata tra il '600 e il '700 (risalgono a questo periodo gli affreschi presenti nei locali sottostanti l'attuale chiesa. Venne quasi totalmente ricostruita dal 1952 al 1957.

  Esterno: affresco quattrocenteschi rappresentante San Martino a cavallo sulla parete esterna dell'abside.

  Interno: affreschi quattrocenteschi.

Foto

APPROFONDIMENTI

  Descritta:

Copertina  a pagina 238 della 'Guida Rossa del Piemonte' del TCI Edizione 1976;

Copertina  a pagina 1165 di 'Il Piemonte paese per paese' Ed. Bonechi.

  Aggiornamento del non rilevata sul campo, censita in base alla bibliografia.

45