Vale la gita - Merita una deviazione - Interessante - Segnalata

CHIESA di SANTA MARIA MAGGIORE - CANDELO (BI)


LOGISTICA

  Come arrivare: da piazza Castello si segue a destra del ricetto via Mazzini e quindi a sinistra via Roma .

Icona Google Earth Percorso GPS (File KMZ Goolge Hearth): Candelo_Santa_Maria.kmz

Icona Segnaposto Google Earth Segnaposto Earth: Candelo-Santa-Maria.kmz

  Nord: 45.545455:   Est: 8.114505

  Itinerario 'Dalle risaie alle Alpi' - 6ª visita

  Altre Chiese nei Dintorni


DESCRIZIONE

  Da vedere: architettura; pittura;

  Periodo prevalente: 15º secolo.

  Notizie generali: già nota nel 1182, ampiamente rimaneggiata nel '500 e nel '600. All'interno sono conservati il pulpito di intaglio barocco e due dossali lignei intagliati da Francesco Auregio nel 1677 e da Giovanni Battista Sarpentiero nel 1681, collocati rispettivamente nelle cappelle di Sant'Antonio e San Carlo, nella navata sinistra. Sull'altar maggiore una tela firmata dal pittore bolognese Carlo Bianconi, datata 1779 che rappresenta la Vergine mentre viene trasportata in cielo dagli angeli al di sopra di un paesaggio agreste.

  Esterno: la facciata conserva, sotto l'intonaco, la muratura a spina di pesce formata con pietre del vicino torrente Cervo e resti di due affreschi quattrocenteschi. La muratura inferiore esterna del presbiterio, sopra elevato nel settecento, è quella originale del trecento-quattrocento.

  Interno: colonne di pietra con capitelli gotici a foglie, tipici del '400 biellese. La volta della navata laterale destra, all'altezza dell'altare della Madonna di Oropa, conserva affreschi attribuiti a Gaspare da Ponderano (dopo 1450 - circa 1530) realizzati tra il XV ed il XVI secolo. Le figure dei quattro Dottori della Chiesa occupano le vele formate dai costoloni della volta e sono comprese in una cornice a forma di conchiglia; i santi con le loro insegne si presentano seduti in cattedra davanti ad un tavolo sul quale si trova un libro aperto, quasi tutti con la penna in mano; sulla chiave di volta è raffigurato il monogramma di San Bernardino con lettere a caratteri gotici.

CANDELO - CHIESA DI SANTA MARIA MAGGIORE-Presbiterio CANDELO - CHIESA DI SANTA MARIA MAGGIORE-Presbiterio vista d'insieme CANDELO - CHIESA DI SANTA MARIA MAGGIORE-Facciata CANDELO - CHIESA DI SANTA MARIA MAGGIORE-Campanile
CANDELO - CHIESA DI  SANTA MARIA MAGGIORE-Presbiterio
Presbiterio
CANDELO - CHIESA DI  SANTA MARIA MAGGIORE-Presbiterio vista d'insieme
Presbiterio vista d'insieme
CANDELO - CHIESA DI  SANTA MARIA MAGGIORE-Facciata
Facciata
CANDELO - CHIESA DI  SANTA MARIA MAGGIORE-Campanile
Campanile
Diventa Autore anche tu! Hai foto di questa chiesa? Inviacele!
Inviaci Altre Foto

APPROFONDIMENTI


  Sitografia:

•  http://www.comune.candelo.bi.it/c096012/zf/index.php/servizi-aggiuntivi/index/index/idtesto/19  - Verificato il 18/10/2020

  Descritta:

Copertina  a pagina 490 della 'Guida Rossa del Piemonte' del TCI Edizione 1976;

Copertina  a pagina 602 di 'Piemonte' Edizione TCI - La Biblioteca di Repubblica 2005;

Copertina  a pagina 2014 di 'Il Piemonte paese per paese' Ed. Bonechi.

  Referenze fotografiche:

• Presbiterio  - Marco Actis Grosso 2010

• Presbiterio vista d'insieme  - Marco Actis Grosso 2010

• Facciata  - Giulio Pedrana - 2020

• Campanile  - Giulio Pedrana - 2020

  Aggiornamento del 18/10/2020

413

Il Progetto Chiese Romaniche e Gotiche del Piemonte
il sito chieseromaniche.it
sono patrocinati e sostenuti dalla Fondazione ISPER "Carlo Actis Grosso"