Vale la gita - Merita una deviazione - Interessante - Segnalata

CONFRATERNITA del SANTO SUDARIO - CIRIÈ (TO)


LOGISTICA

Icona Google Earth Percorso GPS (File KMZ Goolge Hearth): Cirie_Santo_Sudario.kmz

Icona Segnaposto Google Earth Segnaposto Earth: Cirie-Santo-Sudario.kmz

  Nord: 45.235784:   Est: 7.603742

  Itinerario 'Bassa valle Stura' - 6ª visita

  Altre Chiese nei Dintorni


DESCRIZIONE

  Da vedere:

  Periodo prevalente: 16º secolo.

  Notizie generali: costruita nel '500 a commemorazione del passaggio a Ciriè della Santa Sindone. All'interno paliotto d'altare di arista luganese del '600

  Interno: Assunzione e incoronazione della vergine, detta Assunta dei mercanti della lana, tavola del 1516 della scuola di Defendente Ferrari (prima 1497-dopo 1531), contornata da cornice pregevole e nella predella scene della Morte della Madonna.

Foto

APPROFONDIMENTI


  Sitografia:

•  http://servizi.cirie.net/index.php/it/vivere-cirie/cosa-vedere/chiesa-di-san-sudario  - Verificato il 04/01/2021

  Descritta:

Copertina  a pagina 423 della 'Guida Rossa del Piemonte' del TCI Edizione 1976;

Copertina  a pagina 2332 di 'Il Piemonte paese per paese' Ed. Bonechi.

  Aggiornamento del non rilevata sul campo, censita in base alla bibliografia.

333

Il Progetto Chiese Romaniche e Gotiche del Piemonte
il sito chieseromaniche.it
sono patrocinati e sostenuti dalla Fondazione ISPER "Carlo Actis Grosso"