CHIESA O SANTUARIO di SANTA MARIA DI CELLE - TROFARELLO Frazione CELLE (TO)


LOGISTICA

  Frazione CELLE

  Come arrivare: provenendo da Cambiano per la S.S. 29 arrivati all'ingresso di Trofarello si percorre via Torino sino a piazzetta San Giuseppe dove, al semaforo, si volge a destra per viale della Resistenza. Un cartello giallo indica Santuario Madonna di Celle". Da viale della Resistenza, sempre in presenza di più o meno chiari cartelli indicatori, si volta a sinistra per via Piave, quindi a destra per via Madonna di Celle, che a un tratto diventa sterrata. Dopo circa 1 Km si nota, sulla sinistra, il campanile.

Icona Google Earth Percorso GPS (File KMZ Goolge Hearth): Trofarello_Santa_Maria_Celle.kmz

Icona Segnaposto Google Earth Segnaposto Earth: Trofarello-Santa-Maria-Celle.kmz

  Nord: 44.997655:   Est: 7.745872

  Itinerario 'Carmagnola Chierese e Moncalieri' - 19ª visita

  Altre Chiese nei Dintorni

  Note logistiche: Attualmente (2020) l'accesso è limitato da un cancello che viene chiuso la Domenica dopo le 17. Tempo di visita 10 minuti.


DESCRIZIONE

  Da vedere: architettura; campanile;

  Periodo prevalente: 12º secolo.

  Chiesa "Orientata"

  Notizie generali: ricostruita nel '700 e restaurata nel '900, sorge sul sito di una cappella del XII secolo distrutta, secondo la leggenda, dal Barbarossa. Restano originali il fianco nord e il campanile. Stato di conservazione buono.

  Esterno: sul fianco nord resti della muratura originaria, in basso, a tratti, a lisca di pesce formata da grossi ciottoli e mattoni. Inoltre lesene che dividono il fianco in 6 campiture.

  Campanile: romanico, in mattoni, a tre ordini di cui i primi due separati da una fila di archetti in cotto sovrastati da un fregio a dente di sega. L'ordine superiore presenta due aperture a tutto sesto, ora tamponate, separate da un pilastrino. I due ordini inferiori sono divisi in due campi da una lesena. Interessante la presenza di una tau su un peduccio degli archetti pensili del lato nord.

Foto

APPROFONDIMENTI


  Sitografia:

•  http://archeocarta.org/trofarello-to-chiesa-s-maria-celle/  - Verificato il 04/01/2021

  Descritta:

Copertina  a pagina 192 della 'Guida Rossa Di Torino' del TCI Edizione 1976;

Copertina  a pagina 7198 di 'Il Piemonte paese per paese' Ed. Bonechi.

  Aggiornamento del 31/03/1996

229

Il Progetto Chiese Romaniche e Gotiche del Piemonte
il sito chieseromaniche.it
sono patrocinati e sostenuti dalla Fondazione ISPER "Carlo Actis Grosso"