CHIESA di SANTA MARIA DI BANNO O DI SANTO STEFANO - SEZZADIO (AL)


DESCRIZIONE

  Da vedere: pittura;

  Periodo prevalente: 15º secolo.

  Notizie generali: risalente al XII secolo, rimaneggiata nel '300. Già monastero benedettino quindi appartenente al monastero delle monache cistercensi di Santa Maria di Banno. Dopo un lungo periodo di abbandono e parziale crollo, negli anni '80 del '900 è stata donata al comune che ne ha curato il restauro.

  Interno: affreschi del '300, '400 e '500 tra cui Sant'Antonio Abate, Santa Apollonia, San Defendente e San Giorgio..

Foto

APPROFONDIMENTI

  Descritta:

Copertina  a pagina 122 della 'Guida Rossa del Piemonte' del TCI Edizione 1976;

Copertina  a pagina 7078 di 'Il Piemonte paese per paese' Ed. Bonechi.

  Aggiornamento del non rilevata sul campo, censita in base alla bibliografia.

217

Il Progetto Chiese Romaniche e Gotiche del Piemonte
il sito chieseromaniche.it
sono patrocinati e sostenuti dalla Fondazione ISPER "Carlo Actis Grosso"