Vale la gita - Merita una deviazione - Interessante - Segnalata

CAPPELLA dei CADUTI - ALPIGNANO (TO)


LOGISTICA

  Come arrivare: dal ponte vecchio in direzione della stazione, in piazza dei caduti.

Icona Google Earth Percorso GPS (File KMZ Goolge Hearth): Alpignano_CappellaCaduti.kmz

Icona Segnaposto Google Earth Segnaposto Earth: Alpignano-CappellaCaduti.kmz

  Nord: 45.093752:   Est: 7.525052

  Itinerario 'Torino e bassa Val Susa' - 12ª visita

  Altre Chiese nei Dintorni


DESCRIZIONE

  Da vedere: architettura; campanile;

  Periodo prevalente: 14º secolo.

  Notizie generali: citata sin dal 1031 fu edificata e ingrandita in momenti successivi. Fino all'800 detta parrocchiale di san Martino, oggi cappella dei caduti.

  Interno: la cappella laterale con arcate a sesto acuto poggianti su tozzi pilastri cilindrici risale probabilmente al XIV secolo.

  Campanile: è la parte più antica dell'edificio.

Foto

APPROFONDIMENTI

  Descritta:

Copertina  a pagina 221 della 'Guida Rossa Di Torino' del TCI Edizione 1976;

Copertina  a pagina 1064 di 'Il Piemonte paese per paese' Ed. Bonechi.

  Aggiornamento del non rilevata sul campo, censita in base alla bibliografia.

17

Il Progetto Chiese Romaniche e Gotiche del Piemonte
il sito chieseromaniche.it
sono patrocinati e sostenuti dalla Fondazione ISPER "Carlo Actis Grosso"