Vale la gita - Merita una deviazione - Interessante - Segnalata

CHIESA di SAN VITO - ASTI Frazione PORTACOMARO STAZIONE LOC POGGIO (AT)


LOGISTICA

  Frazione PORTACOMARO STAZIONE LOC POGGIO

  Come arrivare: in Località Poggio, 24. Dall'uscita Asti Est dell'autostrada Torino piacenza prendere la tangenziale in direzione Casale fino all'uscita Portacomaro (fine tangenziale). Di qui svoltare prima a destra in direzione Portacomaro, quindi dopo 100 metri svoltare a sinistra in direzione Loc. Poggio. Successivamente dopo circa 2 km svoltare a sinistra in direzione San Vito e dopo circa 1 km, in corrispondenza di un palo di illuminazione e uno specchio, svoltare a destra su una stradina asfaltata in salita. Dopo circa 800 metri la chiesa si trova su un poggio sulla destra all'interno del recinto di una costruzione.

Icona Google Earth Percorso GPS (File KMZ Goolge Hearth): Asti_Portacomaro_Stazione_Poggio_San_Vito.kmz

Icona Segnaposto Google Earth Segnaposto Earth: Asti-Portacomaro-Stazione-Poggio-San-Vito.kmz

  Nord: 44.977851:   Est: 8.241256

  Itinerario 'Asti' - 9ª visita

  Altre Chiese nei Dintorni

  Note logistiche: dentro una proprietà privata.


DESCRIZIONE

  Da vedere: architettura;

  Periodo prevalente: 12º secolo.

  Chiesa "Orientata"

  Notizie generali: Già San Vittore de Grixano, conserva parti dell'originale costruzione romanica.

  Interno: è ancora visibile l'abside di età romanica.

ASTI - CHIESA DI  SAN VITO-Facciata
Diventa Autore anche tu! Hai foto di questa chiesa? Inviacele!
Inviaci Altre Foto

APPROFONDIMENTI


  Documenti:

•  Asti Il romanico - AA.VV - 22/02/2020 - Verificato il


  Sitografia:

•  https://www.provincia.asti.it/it/point-of-interest/chiesa-di-san-vito  - Verificato il 22/02/2020

  Descritta:

.

  Bibliografia:

Copertina Sant'Andrea di Casaglio - Storia e arte di una chiesa e di una comunità del Nord Astigiano

  Referenze fotografiche:

• Facciata  - N.D.

  Aggiornamento del 22/02/2020

1438

Il Progetto Chiese Romaniche e Gotiche del Piemonte
il sito chieseromaniche.it
sono patrocinati e sostenuti dalla Fondazione ISPER "Carlo Actis Grosso"