CHIESA di SANT'ANDREA - TORINO (TO)


DESCRIZIONE

  Da vedere: architettura; campanile;

  Periodo prevalente: 11º secolo.

  Notizie generali: la chiesa di Sant'Andrea, originaria del V secolo, con interventi dell'XI e XV secolo, è stata rimaneggiata e inserita all'interno del santuario della Consolata, costruito nel '600.

  Esterno: cornice di archetti pensili sul muro sud, vicino al campanile.

  Interno: nella cappella maggiore del santuario immagine della Madonna col Bambino del '400.

  Campanile: unico resto della chiesa originaria, dell'XI secolo con interventi del 1406, a bifore e trifore con cornici marcapiano ad archetti pensili.

TORINO - CHIESA DI  SANT'ANDREA-Pianta
Diventa Autore anche tu! Hai foto di questa chiesa? Inviacele!
Inviaci Altre Foto

APPROFONDIMENTI

  Descritta:

Copertina  a pagina 153 della 'Guida Rossa Di Torino' del TCI Edizione 1976;

Copertina  a pagina 9012 di 'Il Piemonte paese per paese' Ed. Bonechi.

  Referenze fotografiche:

• Pianta  -

  Aggiornamento del non rilevata sul campo, censita in base alla bibliografia.

1433

Il Progetto Chiese Romaniche e Gotiche del Piemonte
il sito chieseromaniche.it
sono patrocinati e sostenuti dalla Fondazione ISPER "Carlo Actis Grosso"