Vale la gita - Merita una deviazione - Interessante - Segnalata

CHIESA di SAN BENIGNO - CUNEO Frazione SAN BENIGNO (CN)


LOGISTICA

  Frazione SAN BENIGNO

  Come arrivare: nella frazione San Benigno.

  Itinerario 'Verso Cuneo lungo la Stura' - 8ª visita

  Altre Chiese nei Dintorni


DESCRIZIONE

  Da vedere: architettura; pittura; cripta;

  Notizie generali: i marmi della facciata furono asportati nel '300 per la costruzione della chiesa di Fossano. Nel '400 fu restaurata e ampliata; nel 1604i priorato benedettino venne a far parte della diocesi di Fossano e coperta da volta. Nell''800 fu fatta la decorazione interna, il rivestimento in mattoni della facciata e le cappelle laterali.

  Esterno: absidi laterali romaniche.

  Cripta: vi si accede dal fondo della navata sinistra da una scala che originariamente occupava tutta la navata e che doveva averne una gemella sul lato destro. Ancora nel '700 un finestrone posto tra il pavimento della chiesa e quello del presbiterio consentiva la visione della cripta dalla navata centrale. Si presenta a tre navate e conserva nell'abside centrale un affresco del '400 raffigurante la madonna col Bambino tra i Santi benigno e Giuliano.

Foto

APPROFONDIMENTI

  Descritta:

Copertina  a pagina 8145 di 'Il Piemonte paese per paese' Ed. Bonechi.

  Aggiornamento del non rilevata sul campo, censita in base alla bibliografia.

1420

Il Progetto Chiese Romaniche e Gotiche del Piemonte
il sito chieseromaniche.it
sono patrocinati e sostenuti dalla Fondazione ISPER "Carlo Actis Grosso"