Vale la gita - Merita una deviazione - Interessante - Segnalata

MONASTERO SCOMPARSO di SAN BARTOLOMEO - AZZANO D'ASTI (AT)


LOGISTICA

  Come arrivare: Sul pendio di un colle, verso il Tanaro.

Icona Google Earth Percorso GPS (File KMZ Goolge Hearth): AzzanodAsti-ScomparsoSanBartolomeo.kmz

Icona Segnaposto Google Earth Segnaposto Earth: AzzanodAsti-ScomparsoSanBartolomeo.kmz

  Nord: 44.881545:   Est: 8.261128

  Itinerario 'Monferrato 4' - 10ª visita

  Altre Chiese nei Dintorni


DESCRIZIONE

  Da vedere:

  Periodo prevalente: 10º secolo.

  Notizie generali: monastero Benedettino fondato nel 950 da Berengario II e dal vescovo Bruningo, soppresso nel 1801. Le rovine dell'abbazia diventarono una cava di mattoni per la gente di Azzano e scomparvero definitivamente verso il 1900. Dell'abbazia, oggi, non è rimasto che il nome della località San Bartolomeo

AZZANO D'ASTI - MONASTERO SCOMPARSO DI SAN BARTOLOMEO-Carta degli stati sardi
Diventa Autore anche tu! Hai foto di questa chiesa? Inviacele!
Inviaci Altre Foto

APPROFONDIMENTI


  Sitografia:

•  https://www.comune.azzanodasti.at.it/it/page/l-abbazia-di-san-bartolomeo  - Verificato il 28/03/2021

  Descritta:

Copertina  a pagina 83 della 'Guida Rossa del Piemonte' del TCI Edizione 1976;

Copertina  a pagina 1114 di 'Il Piemonte paese per paese' Ed. Bonechi.

  Referenze fotografiche:

• Carta degli stati sardi  -

  Aggiornamento del 26/02/2021

39

Il Progetto Chiese Romaniche e Gotiche del Piemonte
il sito chieseromaniche.it
sono patrocinati e sostenuti dalla Fondazione ISPER "Carlo Actis Grosso"