PARROCCHIALE dei SANTI GERVASIO E PROTASIO - TRASQUERA (VB)


LOGISTICA

  Come arrivare: sull'orlo di uno sperone roccioso.

  Itinerario 'Val d'Ossola' - 7ª visita

  Altre Chiese nei Dintorni


DESCRIZIONE

  Da vedere:

  Notizie generali: originaria del XII secolo, molto rimaneggiata nei secoli successivi. Originariamente a una navata, poi trasformata con l'aggiunta delle navate laterali e l'aggiunta della cella campanaria ottagonale al campanile.

  Esterno: facciata a capanna in cui si legge l'origine romanica.

Foto

APPROFONDIMENTI

  Descritta:

Copertina  a pagina 7176 di 'Il Piemonte paese per paese' Ed. Bonechi.

  Aggiornamento del non rilevata sul campo, censita in base alla bibliografia.

1351

Il Progetto Chiese Romaniche e Gotiche del Piemonte
il sito chieseromaniche.it
sono patrocinati e sostenuti dalla Fondazione ISPER "Carlo Actis Grosso"