PARROCCHIALE di SANTA MARIA ASSUNTA - FABBRICA CURONE (AL)


LOGISTICA

  Come arrivare: lungo la SP 100 oltre il paese sulla destra.

Icona Google Earth Percorso GPS (File KMZ Goolge Hearth): Fabbrica_Curone_Santa_Maria.kmz

Icona Segnaposto Google Earth Segnaposto Earth: Fabbrica-Curone-Santa-Maria.kmz

  Nord: 44.782434:   Est: 9.149300

  Itinerario 'Tortonese' - 8ª visita

  Altre Chiese nei Dintorni


DESCRIZIONE

  Da vedere: architettura;

  Notizie generali: monumento nazionale, ampliamento della pieve romanico-gotica, poi rimaneggiata con l'aggiunta del presbiterio e di due cappelle. Durante scavi sono venuti alla luce capitelli anteriori al X secolo e, dietro l'altare, un tratto di pavimento a mosaico. All'interno tavolette di legno e tela della metà del '600 rappresentante la madonna del Rosario.

  Esterno: lunetta del portale con bassorilievi e archetti pensili come cornice del tetto.

FABBRICA CURONE - PARROCCHIALE DI SANTA MARIA ASSUNTA-Facciata FABBRICA CURONE - PARROCCHIALE DI SANTA MARIA ASSUNTA-Scultura sopra lunetta
FABBRICA CURONE - PARROCCHIALE DI  SANTA MARIA ASSUNTA-Facciata
Facciata
FABBRICA CURONE - PARROCCHIALE DI  SANTA MARIA ASSUNTA-Scultura sopra lunetta
Scultura sopra lunetta
Diventa Autore anche tu! Hai foto di questa chiesa? Inviacele!
Inviaci Altre Foto

APPROFONDIMENTI


  Sitografia:

•  https://www.cittaecattedrali.it/it/bces/161-pieve-di-santa-maria-fabbrica-curone  - Verificato il 07/01/2021

•  https://www.comune.fabbricacurone.al.it/it-it/vivere-il-comune/cosa-vedere/chiesa-parrocchiale-di-s-maria-assunta-pieve-gotico-romanica-sec-ix-x-5055-1-69862b41e34ebd8717cb0bcf722d68d2  - Verificato il 07/01/2021

  Descritta:

Copertina  a pagina 95 della 'Guida Rossa del Piemonte' del TCI Edizione 1976;

Copertina  a pagina 3158 di 'Il Piemonte paese per paese' Ed. Bonechi.

  Referenze fotografiche:

• Facciata  - Fabrizio Basagni - 2020

• Scultura sopra lunetta  - Fabrizio Basagni - 2020

  Aggiornamento del 15/02/2021

101

Il Progetto Chiese Romaniche e Gotiche del Piemonte
il sito chieseromaniche.it
sono patrocinati e sostenuti dalla Fondazione ISPER "Carlo Actis Grosso"